Associazione Virtus Verona dal 1921

Eurobeton S.r.l.

Eurobeton S.r.l.

Progettazione e costruzione di opere civili, idrauliche, strade ed infrastrutture

E.VER. SRL

E.VER. SRL

Raccolta, trasporto, smaltimento e recupero di rifiuti e materiali riciclabili

Peroni Guido

Peroni Guido

Azienda specializzata nella lavorazione del marmo e pietre naturali.

Bime S.r.l..

Bime S.r.l..

Installazione, vendita, assistenza e manutenzione di ascensori, elevatori e montacarichi

Maroccolo Stefano Rappresentanze Termotecniche

Maroccolo Stefano Rappresentanze Termotecniche

Maroccolo Stefano, Rappresentanze Termotecniche

Echos S.n.c.

Echos S.n.c.

Condizionatori d' Aria, Scambiatori di Calore, Impianti per Ventilazione e Climatizzazione dell'Aria (VAC)

Isoverona S.r.l.

Isoverona S.r.l.

Coibentazioni, Canne Fumarie, Insonorizzazioni, Canalizzazioni, Rimozione di Amianto

Summerkanda Ristorazione

Summerkanda Ristorazione

Servizio di ristorazione, Gestione bar, Gestione Campeggi

Nexus Time S.r.l.

Nexus Time S.r.l.

Apparechiature e Presidi Medico-Chirurgici Specialistici

Maxa

Maxa

Progettazione e Distribuzione Climatizzatori Civili ed industriali per la climatizzazione e riscaldamento

Serie D, girone B, la VirtusVecomp non parte favorita.


14 ago 2014

La Serie D si conferma il vero Campionato d’Italia con 166 squadre rappresentanti tutte le regioni, nessuna esclusa. Nove i gironi con nuove composizioni geografiche.

Biancoscudati Padova e Robur Siena sono state ammesse in soprannumero secondo l’articolo n.52 delle Norme Organizzative Interne della F.I.G.C. mentre l’Arzachena, in testa alla graduatoria dei ripescaggi, è stata integrata nell’organico per raggiungere un numero pari di partecipanti al Campionato. Sette gironi su nove sono composti da 18 squadre, quelli A e D invece sono formati da venti sodalizi.

Il Dipartimento Interregionale nonostante la varietà delle società che compongono il mosaico della Serie D è riuscito a raggruppare i club secondo logica regionale ad eccezione di quelli più numerosi. I sodalizi di Lombardia e Veneto che contano rispettivamente 19 e 17 squadre sono stati divisi in più gironi. Oltre alle decine di piccole località che sono da sempre la forza della Serie D in questa stagione saranno rappresentati nel massimo campionato dilettantistico ben tre capoluoghi di regione e ventidue di provincia. Trieste, Campobasso e Potenza avranno i rispettivi club come alfieri regionali. Possiamo aggiungerci anche Astrea e Hinterreggio per mero valore simbolico perché rappresentanti quartieri di Roma e Reggio Calabria. I ventidue capoluoghi di provincia sono lo specchio di una Serie D che si dipana da nord a sud, da est a ovest senza soluzione di continuità. Asti e Cuneo nel Piemonte, Lecco per la Lombardia, Belluno, Padova e Verona per il Veneto, Piacenza e Rimini per l’Emilia Romagna, Massa, Arezzo e Siena per la Toscana, Chieti per l’Abruzzo, Viterbo per il Lazio, Olbia e Nuoro per la Sardegna, Andria, Brindisi e Taranto per la Puglia, Agrigento per la Sicilia. Contando solo i capoluoghi di regione e provincia la Serie D può contare su un bacino potenziale di quasi due milioni e mezzo di tifosi. I centri più noti sono inseriti nei gironi con le decine di località meno popolose che sono la spina dorsale della D. Realtà diverse per portata demografica ma sullo stesso piano per capacità organizzative che daranno vita a sfide che rappresentano al meglio l’Italia calcistica.  I quattro fuoriquota da schierare in campo dovranno essere uno del ’94, due del ’95 e un calciatore del ’96.

Girone B: Virtus Vecomp, Villafranca Veronese, Olginatese, Castellana Castelgoffredo, Folgore Caratese, Ponte S. Pietro Isola, Seregno, Mapellobonate, Aurora Seriate, Atletico Montichiari, Pro Sesto, Caravaggio, Lecco, Inveruno, Ciliverghe Mazzano, Ciserano, Pergolettese, Castiglione.

Il via del campionato è fissato per domenica 7 settembre,

primo incontro fra le mura amiche per i rossoblu con:

VirtusVecomp - Ciserano alle ore 16,

mentre l’altra veronese del girone B, sarà impegnata in trasferta:

Aurora Seriate-Villafranca sempre alle ore 16

Le due veronesi non partono con i favori del pronostico che indicano in Olginatese, Inveruno Milano e Pergolettese le formazioni vip del torneo. Come outsiders si propongono il Lecco, il Pro Sesto, il Seregno e il Ciliverghe.

Poi, come al solito, l’ultima parola l’avrà il campo.

foto della squadra, rilevata dal portale Venetogol.it


Serie D, girone B, la VirtusVecomp non parte favorita.Serie D, girone B, la VirtusVecomp non parte favorita. - 0
Eurobeton

Progettazione e costruzione opere civili, idrauliche, infrastrutture

www.eurobetonsrl.it - 39 045 8623034
E.VER. SRL

Raccolta, trasporto, smaltimento e recupero di rifiuti e materiali riciclabili

https://www.eversrl.it - +39 045 513362

Lavorazione marmo, granito, agglomerato, Fiammatura

http://www.peroniguido.it/
Isoverona

Installazione, vendita ascensori, montacarichi

www.bimeelevatori.com - +39 045 852 1597

Maroccolo Stefano Rappr.ze Termotecniche

+39 045 825 0276 - 345 333 9199
Echos

Condizionatori Aria, Scambiatori di Calore

+39 045 8352576
Isoverona

Coibentazioni, Canne Fumarie, Insonorizzazioni

www.isoverona.it - +39 045 670 3227
Summerkanda

Servizio di ristorazione, gest. bar e Campeggi

+39 045 8623034
Nexus Time

Apparechiature, Presidi Medico-Chirurgici Spec.

www.nexustime.it +39 045 715 0456
Maxa

Progettazione e Distribuzione Climatizzatori

www.maxa.it +39 045 8623034
 
comments powered by Disqus
DATAPOWER ITALY S.R.L.
EVERTRADE SRL
STEP-LINE SRL
LOGISTIC CENTER Società Cooperativa
EMMEZETA S.N.C. di Mencarelli Luigi e Zuccarello Antonino
Balan Andrei
Feroldi Luca Alvaro
Studio Hita
The Loft 37 Bar Ristorante Pizzeria
Agenzia Turella Stefano & C. S.A.S.
Sicurplanet
Cantina vinicola Valpantena
Alfa Montaggi S.r.l.
Solhelios abbigliamento ed accessori fotocromatici
Verona Home S.n.c.
Donolato rappresentanze E C. S.A.S.
CO.VER Coibentazioni SNC
Gruppo Frac S.R.L.
Euler Hermes - Bini Stefano
Valle Autotrasporti
Gruppo Finestre
Ranch Rocce Rosse
Dapo S.r.l.
Cordioli Assicurazioni
Marangoni Geom. Giuliano
T.C.A.